Chiamaci allo 0871 562 198 Dicono di noi
Filtra risultati
Opera OPERA CALLAS DIVA

OPERA CALLAS DIVA

Codice: 87425178

€ 8.600,00

Diffusori da pavimento

Disponibilità immediata

Per maggiori informazioni contattaci:
+39 0871 56 21 98 /

Tutti i nostri prodotti sono coperti da garanzia italiana.

Colori

Il filtro cross-over
Di norma i diffusori acustici a tre vie per alta fedeltà montano cross-over costituiti da tre sezioni connessi in parallelo: passa basso per il woofer, passa banda per il medio e passa alto per il tweeter.
C’è un altro modo, a nostro avviso più efficace, che abbiamo cominciato ad utilizzare oltre dieci anni fa con il modello Tebaldi. Prima si realizza il filtro tra woofer e medio (i diffusori Opera a tre vie hanno un taglio sempre attorno a 200 Hz circa) poi si riguarda al gruppo woofer+medio come ad un unico trasduttore che possiede lo spostamento volumetrico del woofer ma il pattern di radiazione alle frequenza medie del midrange. A questo sistema “mid-woofer” si applica il filtro passa basso per incrociare con il tweeter.
Il cross-over è quindi costituito da due sezioni in parallelo (woofer e midrange) con un filtro passa basso di tipo serie a sua volta in parallelo al filtro del tweeter. Come sarebbe facile dimostrare questa tipologia consente di regolare l’incrocio tra medio e tweeter senza alterare le relazioni di fase tra woofer e medio. Ricordiamo a tale proposito che, fissata una frequenza di incrocio f, la fase risulta modificata una decade prima e una decade dopo la frequenza di taglio. Anche con un primo taglio a 200 Hz la fase risulta modificata fino a 2kHz (dove si trova il taglio tra medio e tweeter). Per contro si deve rinunciare alla possibilità di triamplificare il sistema. Per realizzare il filtro vengono utilizzati componenti di qualità come i condensatori Mondurf al 3%, resistori MOX all’1% e induttanze autocementate in rame OFC. Nei modelli quali la Callas Diva il PCB che contiene i filtri dei tweeter è separato dal PCB che contiene il filtro dei medio-bassi per eliminare i fenomeno di auto induzione tra gli avvolgimenti che interferiscono su distorsione e Chiarezza.
Come sempre è stata posta la massima attenzione alla impedenza elettrica che rispetta rigorosamente la norma DIN 45500. La Callas Diva è quindi un diffusore con impedenza nominale di 4 Ω che può essere pilotao da una vasta gamma di amplificatori. Opera consiglia amplificatori e sorgenti Unison Research.
In particolare il modello Callas Diva è stato sviluppato con l’amplificatore Unison Research Unico 150 e si abbian perfettamente atuti gli integrati della serie Unico ed anche ai modelli a valvole più potenti.

Posizione ambiente
La qualità sonora prodotta da una coppia di diffusori acustici dipende da una serie di accorgimenti: per esempio orientando i diffusori verso il punto di ascolto si può regolare il senso della profondità. Si può scegliere, soggettivamente, se fare in modo che i diffusori si “incrocino” davanti all’ascoltatore (come in figura), sulla testa dell’ascoltatore, o dietro alla testa dell’ascoltatore.
Il modello Callas Diva dispone di uno switch che regola l’emissione delle basse frequenze. L’effeto dello switch dipende dalla posizione relativa del diffusore rispetto alle pare. Quindi disponete il diffusore nell’ambiente e quindi provate la posizione dello switch che soggettivamente sembra migliore. I due diffusori possono anche essere regolati in modo diverso.
Quando è necessario sonorizzare un ambiente con molti ascoltatori può essere necessario utilizzare due coppie disposte e connessi come in figura. Essendo le Callas Diva diffusori con impedenza di 4 Ω nominali dovranno essere collegati in serie.


Caratteristiche tecniche
Sistema: Reflex, da pavimento con sistema di radiazione posteriore (dipolo). Finiture in legno e pelle. Predisposta per la bi-amplificazione. Completa di Staffe per il montaggio delle punte o ruote.
Altoparlanti Frontali:
- 1 woofer da 8” a lunga escursione
- 1 midrange da 7” con membrana in polipropilene ricotto e ogiva.
- 1 tweeter Scanspeak 9700 da 1” senza ferrofluido, doppia camera di decompressione
Sistema posteriore 2 tweeter da 1” collegati a dipolo naturale
Numero di vie Tre vie + dipolo posteriore
Risposta in Frequenza 32 -25000 Hz in ambiente
Cross-over Su circuito stampato
- 12 dB/ott. per il woofer
- 12 dB/ott per il medio
- 18 dB/ott per il tweeter anteriore
- 12 dB/ott per i tweeter posteriori
- Frequenza di Cross-over 200 e 2000 Hz circa
Massima Potenza sopportata (lungo periodo) 200 Watt (senza clipping) con programmi musicali con fattore di cresta pari a 3
Massima Potenza (breve periodo) 400 Watt (senza clipping) con programmi musicali con fattore di cresta maggiore di 5
Amplificatore Da 15 Watt RMS in su (senza clipping)
Sensibilità 90 dB/2.83 Volt/1 metro
Impedenza Nominale 4 Ω (Zmin >3.2 ohm)
Posizione in ambiente Almeno 10 cm dalla parete posteriore